In offerta!

Vaticano e Unione Sovietica – L’azione e il ruolo del Cardinale Siri

Il 3 maggio 1974 un folto e qualificato gruppo di cattolici genovesi accompagnò il Cardinale Giuseppe Siri nel suo primo e unico viaggio in Unione Sovietica che coronava almeno un decennio di rapporti riservati e a lungo segreti, che il presule aveva mantenuto con quel paese per conto della Santa Sede. Il tema di quei rapporti era quello della tutela e dei diritti umani ed in particolare del diritto di esercitare la propria religione.

2003, p.163

10,00 8,50

COD: ISBN: 88-7172-495-x Categorie: , Tag:

Autore

Autori Vari

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vaticano e Unione Sovietica – L’azione e il ruolo del Cardinale Siri”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 5 =