In offerta!

Triora, anno domini 1587. Storia della stregoneria nel Ponente ligure. Triora, anno domini 1587. A history of witchcraft in Western Liguria.

“Triora è la Loudun italiana, la Salem europea. Ma è più giusto dire che Loudun è la Triora di Francia e Salem la Triora del New England, poiché il celebre processo alle streghe si svolse a Triora nel 1588, e indubbia è la sua priorità cronologica, mentre in nulla è inferiore agli altri due in quanto a spaventosa tensione” (Quirino Principe). Che cosa scatenò la feroce caccia alle streghe che imperversò nell’isolato borgo di montagna? Fu una terribile carestia a mettere in ginocchio il paese o la manovra speculativa di alcuni proprietari terrieri? Quali antichi culti pagani sopravvivevano ancora nella Triora del tempo? E’ con queste premesse che Ippolito Edmondo Ferrario, studioso di folklore ligure, analizza i drammatici fatti che videro coinvolta l’antica podesteria genovese nel sedicesimo secolo. “L’autore ha saputo rielaborare felicemente l’argomento, e con particolare acume, sviluppando un’originale analisi dei fatti storici, che si appoggia sugli studi più importanti, amplificandone la portata” (L. Lanteri, Sindaco di Triora).

Testo Italiano e Inglese.

2006, pp. 270 con illustrazioni b/n.

15,00 12,75

COD: EAN: 9788871727110 Categorie: , Tag: , , ,

Dettagli del libro

Peso 0.59 kg
Dimensioni 13 x 21 cm

Autore

Ferrario Ippolito Edmondo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Triora, anno domini 1587. Storia della stregoneria nel Ponente ligure. Triora, anno domini 1587. A history of witchcraft in Western Liguria.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × due =