In offerta!

Ricette nel tempo. I ricettari di cucina come genere letterario

Il lavoro di ricerca e di erudito e colto coordinamento della storia “scritta” della gastronomia, del gusto e del costume alimentare, cosi come emerge dalla fatica (è il caso di dirlo) di Rosa Elisa Giangoia, è destinato a restare un punto fermo e di grande importanza nella bibliografia specialistica. Chiunque vorrà affrontare dall’antichità, passando per Greci, Romani, mondo ebraico e mondo islamico e poi ripercorrere l’evoluzione del gusto, ma anche del sistema alimentare, dell’Europa dal Medio Evo ai giorni nostri, non potrà fare a meno della ricostruzione bibliografica che ne emerge.
L’Autrice ha realizzato una ricerca che, più che specificamente tecnico-bibliografica e archivistica (settori di cui ha ampia cultura e grande capacità tecnica), ha una dimensione antropologica. Ne emerge una storia indiretta di civiltà e di culture che si sono incrociate, influenzate e arricchite reciprocamente, al tempo stesso evolvendosi.
(Dalla Prefazione di Paolo Lingua)

2020

15,20

COD: ISBN: 978-88-5503-186-8 Categorie: ,

Autore

Giangoia Rosa Elisa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ricette nel tempo. I ricettari di cucina come genere letterario”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

4 + diciassette =