In offerta!

L’ultima lambada

È la magica estate del 1989. Dopo la maturità Claudio e Daniela, giovani e belli, ingenui e idealisti, partono in Vespa per la Spagna. Sulla loro strada, a causa di un guasto, incontrano Edoardo, un maturo playboy che li ospita per una notte nella sua villa alle porte di Montecarlo. In Spagna non arriveranno mai, quella notte diventerà la loro estate. La lambada è il simbolo catartico della trasformazione psicologica dei protagonisti, vinti dalle loro debolezze. Attorno ad essi ruotano personaggi stravaganti e tragicomici che nel decennio successivo saranno destinati a scomparire, ma che in quel momento erano in assoluta sintonia con i tempi.

2022, pp. 152

13,20

COD: ISBN: 978-88-5503-458-6 Categoria:

Autore

De Masi Francesco

Recensioni

  1. Annalisa

    L’ho letto in un notte, non riuscivo a fermarmi capitolo dopo capitolo volevo vedere cosa succedeva, mi sono affezionata ai protagonisti. Un romanzo intelligente e scritto in modo colto ed elegante.

  2. Simona

    Leggere questo Libro è stato come riavvolgere il nastro e rivedere istantanee di un passato distante ma, nel contempo , così vivido e denso di energia e vitalità vibrante, tale da renderlo come se tutto fosse accaduto ieri. La nitidezza della scrittura origina frasi intrise di linfa che percorre e scorre come un fluido, un sangue che dà vita ai protagonisti , al loro ambiente, ai dettagli. Nel Libro due personaaggi si fondono in uno che ama la vita e rincorre la morte. Il ritmo inizialmente potrebbe apparire monocorde, in realtà, è come una sessione orchestrale che sta scaldando gli strumenti; parte adagio poi diventa via via incalzante e chi legge ha un solo desiderio: continuare.

  3. Angela Irma

    Un romanzo moderno e allo stesso tempo classico che mi ha tenuto con il fiato sospeso fino alla fine. L’inizio è più lento, descrittivo, ma poi i colpi di scena si succedono e inducono il lettore ad andare avanti senza più potersi fermare, pagina dopo pagina, inesorabilmente. Spero che questo Autore scriva altre cose perchè ha conquistato una lettrice. Fenomenale la sensibilità umana, l’empatia con i personaggi che a mio avviso celano qualcosa di personale, sicuramente autobiografico. Forbito, di alto livello il lessico.

  4. Isabella

    L’ultima lambada è stata una piacevolissima lettura che ha rivelato il talento del suo giovane ed emergente autore.
    Il suo stile fluido e scorrevole, benché ricercato ed elegante, cattura l’interesse del lettore che rimane inesorabilmente immerso nelle capillari e precise descrizioni dei meravigliosi luoghi ove si svolge l’azione, e soprattutto dei personaggi che si percepiscono attraverso tutti i cinque sensi.
    L’intero racconto, che assurge a classificazione di romanzo psicologico introspettivo, ci catapulta in quell’atmosfera gioiosa ,,giocosa e lucente di quelli che furono i meravigliosi anni novanta, anni ricchi di aspettative e grandi speranze per noi ventenni.
    Consiglio vivamente questa lettura che mi ha davvero colpito per stile e trama.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

due × cinque =