In offerta!

L’asso pigliatutto. Il caso dell’utilitarismo libertario

Nel dibattito tra libertari giusnaturalisti e libertari utilitaristi, l’Autore parteggia per questi ultimi, fornendo una lettura originale dell’utilitarismo stesso, ripercorrendo il pensiero dei classici e dei moderni (Jeremy Bentham, Henry Sidgwick, John Stuart Mill, John Harsanyi e altri), evidenziandone le potenzialità libertarie e non necessariamente stataliste, come spesso si crede. In particolare, il libro valorizza l’apporto di John Stuart Mill per il suo duplice contributo nel senso della libertà e dell’utilità, respingendo la tesi di John Rawls, per il quale Mill non sarebbe un utilitarista, ma esclusivamente un liberale.
Il libro si conclude con una proposta concreta dell’Autore, di matrice chiaramente libertaria, in nome di questo “asso pigliatutto”, che consente la valorizzazione di qualsiasi tipo di virtù, interesse e preferenza.

2020, pp. 134

13,90 13,20

COD: ISBN: 978-88-5503-132-5 Categorie: ,

Autore

Nicosia Fabio Massimo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’asso pigliatutto. Il caso dell’utilitarismo libertario”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × uno =