In offerta!

La Società di Letture e Conversazioni Scientifiche. Cultura e conoscenza a Genova. Dal 1866 al servizio della città

La Società di Letture e Conversazioni Scientifiche (SLCS) costituisce un importante punto di aggregazione e promozione culturale a Genova. È infatti una delle più antiche e longeve associazioni della città, nata poco dopo l’unità italiana dall’iniziativa congiunta di scienziati naturali – come Giovanni Ramorino, Giacomo Doria, Arturo Issel, Raffaele Gestro – ed altri studiosi o esponenti del mondo economico e delle professioni – tra i quali spiccarono economisti come Jacopo Virgilio e Gerolamo Boccardo – per coltivare la passione dell’incontro
e della conversazione volti alla condivisione delle conoscenze e alla loro trasmissione, in maniera scientifica ma accessibile, sia al proprio interno che a beneficio della cittadinanza.
Legata all’ispirazione originaria del suo motto (“in studio concordia”), la SLCS sostiene l’“amore” condiviso della conoscenza e del continuo e autonomo formarsi dell’essere umano nella socialità, organizzando convegni, incontri, approfondimenti e percorsi inclusivi per la convivenza umana. La riscoperta di questa particolare associazione e centro di riflessione culturale e civica, con incontri periodici aperti al pubblico, offre spunti di riflessione sulle potenzialità che la società civile può dispiegare.

2018

28,00 23,80

COD: ISBN: 978-88-6405-984-6 Categorie: ,

Autore

Grimaldi Giorgio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Società di Letture e Conversazioni Scientifiche. Cultura e conoscenza a Genova. Dal 1866 al servizio della città”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × due =