In offerta!

La presenza classica nel romanzo storico inglese (XIX-XX secolo)

DA Walter Scott , il magistrale caposcuola del nuovo genere letterario che, riaprendo i grandi capitoli di storia inglese e scozzese, ripropose nella prospettiva storica l’eterno contrasto tra vincitori e vinti, tra persecutori e perseguitati, come Normanni e Sassoni, e fissò i paradigmi canonici del romanzo storico, in sapiente equilibrio tra veridicità storica e finzione letteraria, presero le mosse i numerosi filoni del genere fioriti dagli anni trenta del 1800 fin quasi ai giorni nostri.

1998, p.189

14,71

COD: ISBN: 978-88-7172-185-3 Categorie: , Tag:

Autore

Cavalletti Rita

Cotton Elizabeth

Palumbo Angelica

Scavello Walter

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La presenza classica nel romanzo storico inglese (XIX-XX secolo)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

due − uno =