In offerta!

La città immobile. Le sculture del Cimitero Monumentale di Milano

Ne “Il Colombre” Dino Buzzati invita a perdere ogni pregiudizio nei confronti di un luogo normalmente sinonimo di tristezza e dolore e a varcare la soglia del Cimitero Monumentale per conoscere la storia delle famiglie che fecero Milano.
Il Monumentale non solamente custodisce tesori artistici di inestimabile valore, ma è uno dei luoghi privilegiati della città in cui sono racchiuse le memorie cittadine, i ricordi e le azioni della grande borghesia milanese ottocentesca.
Il Cimitero Monumentale di Milano è un museo d’arte ed un condensatore di storia: una vera e propria città dei morti in cui si innalzano opere accomunate non solo dal significato profondo di sepolture, ma anche dall’intreccio virtuoso tra scultura e architettura che dialogano tra loro sfruttando differenti materiali e colori di cui al Monumentale è offerta un’infinita gamma.

2019, pp. 108, immagini b/n

19,50 16,60

COD: ISBN: 978-88-5503-028-1 Categorie: , Tag:

Autore

Casiraghi Marco

Celsi Valeria

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La città immobile. Le sculture del Cimitero Monumentale di Milano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 3 =