In offerta!

In fuga dagli Zar. Russi nelle Riviere tra ‘800 e ‘900

Una ricerca ricca e dettagliata, una storia intensa, fatta di incontri e scoperte del nostro Paese e delle Riviere liguri, da parte di un gran numero di russi, tra Ottocento e Novecento.
Chi erano? Viaggiatori, ma anche rifugiati politici, esiliati dal regime zarista e poi anche dalla rivoluzione, artisti, intellettuali, aristocratici e tanti, tanti ammalati di tubercolosi, che venivano da noi a cercare bellezza, clima mite e cure sperando in una possibile guarigione. Nomi famosi, ma anche avventurieri, attivisti politici che rimarranno in Italia o ritorneranno in patria alla caduta dello zar.
Piccole e grandi storie che l’autore scopre esaminando rapporti di polizia, elenchi di alberghi, cronache dell’epoca, libri e articoli dimenticati.

2020, pp. 168, illustrazioni b/n

15,20

COD: ISBN: 978-88-5503-136-3 Categorie: ,

Autore

Speciale Roberto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “In fuga dagli Zar. Russi nelle Riviere tra ‘800 e ‘900”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 × tre =