In offerta!

Il venditore di cose impossibili ovvero Chez Moi

Terzo libro di Luigi Rizza. dopo “Una porta sempre aperta” ed. Chinaski, scritto insieme a Don Andrea Gallo ed alcuni tra i fondatori della Comunità ‘San Benedetto al Porto’ di Genova, e dopo il lungo e ‘gridato’ monologo “Esplode” ed. Punto Rosso, questo libro nasce inizialmente come pièce teatrale, presentata in alcuni palcoscenici del capoluogo ligure.
Nella piazza dell’immaginario paese di Moichez accadono cose incredibili.
Un ignaro turista si imbatte in una grottesca sfilata di venditori ambulanti che, con grandi velleità persuasive, intendono convincere i clienti circa la bontà dei loro prodotti.

2020, pp.70

10,00 9,50

COD: ISBN: 978-88-5503-177-6 Categoria: Tag:

Autore

Rizza Luigi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il venditore di cose impossibili ovvero Chez Moi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × quattro =