In offerta!

Il valore della cosa. Conoscenza, individuo, autorealizzazione

Il libro, diviso in tre parti, è caratterizzato da un filo conduttore, rappresentato dal rapporto tra essere e valore, tra ontologia e assiologia. In particolare, nella prima parte si delinea la proposta di un modello epistemologico, denominato “empirismo afairetico-costitutivo”, consistente nell’enunciato fondamentale che l’uomo, allorché percepisce, astrae immediatamente, sussumendo simultaneamente il percepito in categorie ontologiche, che quasi sempre sono anche valoriali.

2021, pp. 430

28,00 26,60

COD: ISBN: 978-88-5503-298-8 Categoria: Tag:

Autore

Nicosia Fabio Massimo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il valore della cosa. Conoscenza, individuo, autorealizzazione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre − uno =