In offerta!

Il Podestà ed Esterina

“Il Podestà ed Esterina” ha vinto il Premio “Acqui edito e Inedito” Sezione Inedito Narrativa – Romanzo familiare
Questa la motivazione editata dal prof. Aldo Mola, componente della giuria dell’importante Premio Letterario.
“Dal baule della grande storia, consegnata a opere quali Una cento mille Casinò di Sanremo e Agosti – De Santis dall’azzardo alla Cultura del gioco, Marzia Taruffi estrae lo scrigno del suo nuovo romanzo. Due sogni vi si intrecciano a distanza di un secolo: quello di Pietro (Agosti), di Esterina/suor Vittorina, di Roberto/pronipote e architetto come Pietro, rientrato a Sanremo dall’Argentina per far risorgere il Teatro Principe Amedeo in una visione capace di unire rigore filologico e prospettiva futuristica, e Amelia, giornalista talentuosa, pronta ad aprire le braccia all’affetto ma decisa a proseguire nel proprio cammino professionale e intellettuale: la sua libertà. Le due storie si intersecano in un sapiente gioco di specchi, con lo scavo di sentimenti sublimi, spasmodici e infine vittoriosi perché la vocazione prevale sull’attrazione, l’Eterno sull’Immanente. Implacabile, vince il Destino. L’unione è lontananza. La vita diviene scelta di morte. Il suicidio corporale, filo conduttore della narrazione, è tutt’uno con il contrasto tra la bellezza struggente dei luoghi e della vita sociale incardinata sul culto della mondanità (musica, danza, colori, profumi di fiori…) e la brutalità della lotta politico-amministrativa. Esso insegna l’impossibilità di sfuggire al Fato.”

2021. pp. 176

14,90 14,15

COD: ISBN: 978-88-5503-231-5 Categoria:

Autore

Taruffi Marzia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Podestà ed Esterina”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × tre =