In offerta!

Dadi, Fratture e Vecchi Belletti. Tra Storia Antica e Medicina Moderna. Atti delle Giornata di Studio (Genova, 29 Novembre 2013)

La buona salute fisica e la tensione verso il benessere mentale e sociale si configurano come problematiche basilari della società umana, da sempre alla ricerca di espedienti, mezzi e tecniche per raggiungere queste finalità. L’ottenimento di questi obiettivi è stato perseguito anche dalle società antiche, che hanno inglobato nel percorso speculativo conoscenze tratte da ambiti diversi e talora contrastanti. Nella giornata di studio Dadi, fratture e vecchi belletti. Tra storia antica e medicina moderna, diversi specialisti (italianisti, filosofi, storici antichi, archeologi e medici) sono stati chiamati a confrontarsi su specifiche tematiche quali ad esempio la cura delle fratture, i trattamenti estetici, la terapia del dolore e la dipendenza da gioco d’azzardo. Ne è scaturito un ‘momento’ di grande livello scientifico, in cui le diverse discipline sono andate a braccetto e hanno dialogato fra loro.

2014, pp. 224 con illustrazioni B/n

16,00 13,60

COD: ISBN: 978-88-6405-604-3 Categorie: , Tag:

Dettagli del libro

Dimensioni 17 x 24 cm

Autore

Petraccia Maria Federica

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dadi, Fratture e Vecchi Belletti. Tra Storia Antica e Medicina Moderna. Atti delle Giornata di Studio (Genova, 29 Novembre 2013)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × quattro =