In offerta!

Conoscenza e Natura

Che cos’è la conoscenza? La domanda essenziale per l’esistenza umana e per l’intera filosofia fin dalle sue origini, è stata sempre oggetto esclusivo di studio della teoria della conoscenza o dell’epistemologia. Dalla metà del secolo scorso la forte crescita della psicologia e, in seguito, delle scienze cognitive, insieme a innovativi sviluppi epistemologici, ha sollecitato la rivoluzionaria idea che l’epistemologia debba essere rimpiazzata dalle scienze o debba avvalersi dei loro apporti. Questo progetto, chiamato “naturalizzazione” dell’epistomologia, ha provocato un vivace dibattito sulla natura della conoscenza e della giustificazione, la dicotomia fatti/valori e descrittività/normatività, lo scetticismo, il femminismo. E’ la fine della filosofia? solo la scienza può e deve studiare la conoscenza?

Il volume presenta un’efficace analisi critica della sfida lanciata dalla naturalizzazione, al fine di comprendere se la conoscenza debba essere indagata solo dalla filosofia, o solo dalle scienze naturali, o da una filosofia che si ristruttura grazie ai contributi scientifici

2002, pp.192

12,00 11,40

COD: ISBN: 978-88-7172-442-3 Categoria: Tag:

Dettagli del libro

Peso 0.48 kg
Dimensioni 15 × 21 cm

Autore

Vassallo Nicla

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Conoscenza e Natura”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + 15 =