In offerta!

“Cara, ti devo educare”. Un galateo di successo del XVI secolo. La “Ginipedia” di Vincenzo Nolfi da Fano

Nell’anno 1631 viene dato alle stampe un manuale di buone maniere, o, come diremmo oggi, di bon ton, scritto da Vincenzo Nolfi da Fano per insegnare alla moglie i precetti del ‘viver nobile e civile’. Il titolo, Ginipedia, ò vero avvertimenti civili per donna nobile, preannuncia la destinazione, i contenuti, la struttura. Il testo, redatto in una forma volutamente semplice, ordinata, colloquiale, a tratti confidenziale, reso piacevole e di facile lettura dall’uso della favolistica classica, delle storie bibliche e mitologiche, introduce nel mondo aristocratico femminile del XVII secolo, scandito da un complesso sistema di obblighi e divieti, impegno e rigore, che ha lo scopo di palesare a chicchessia il tratto incontrovertibile della donna ‘nobile di civili costumi’. Grazia Benvenuto è ricercatrice di Storia moderna presso l’Università degli Studi di Genova. In articoli e saggi si è occupata di storia del territorio, corporazioni di mestiere, storia della medicina e della farmacia; da ultimo di storia delle donne. Ha scritto La farmacia a Genova nei secoli XV-XVII (1990), La peste nell’Italia della prima Età moderna (1996), “Una vita esemplare”. Storia di un medico nella Genova barocca (2002), Ars curandi. Medici, speziali, chirurghi e barbieri a Genova nei secoli XV-XVIII (2013).

2015, pp. 280

16,00 13,60

COD: ISBN: 978-88-6405-670-8 Categoria: Tag:

Dettagli del libro

Dimensioni 17 × 24 cm

Autore

Benvenuto Grazia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo ““Cara, ti devo educare”. Un galateo di successo del XVI secolo. La “Ginipedia” di Vincenzo Nolfi da Fano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − otto =