In offerta!

Arteterapia – Un viaggio creativo con i migranti alla frontiera del Ponente ligure. Pratiche e resoconto di un’esperienza

I fenomeni migratori, accelerati dalla globalizzazione, vengono vissuti molto spesso come inquietanti. Vediamo, nelle colonne dell’esilio, il migrante come qualcuno che in un certo senso occupa il posto del matto di una volta. Certamente inquietante ma anche, per chi sa e vuole ascoltarlo, rivelatore di verità. Lo ha capito bene Monica Di Rocco, un’arteterapeuta attiva fin dal suo debutto come pittrice. Mentre stava accanto a minoranze sofferenti (donne, bambini, portatori di handicap), ha attinto alle sue capacità professionali per forgiare, grazie alle sue qualità umane, una militanza al servizio dei migranti che stanno aggrappati al confine italo francese.

2018, pp. 138, illustrazioni a colori

13,90 11,82

COD: ISBN: 978-88-6405-948-8 Categoria: Tag:

Autore

Di Rocco Monica

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Arteterapia – Un viaggio creativo con i migranti alla frontiera del Ponente ligure. Pratiche e resoconto di un’esperienza”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + tre =